Emanuel Mazzilli

Classe 1987, nato a Teramo.

Nel luglio 2010 ho conseguito Laurea Triennale in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi Modena e Reggio Emilia completando gli studi in 2 anni e 8 mesi.

Nel luglio 2011 ho concluso il semestre Erasmus in Intelligenza Artificiale Applicata presso la University of Exeter nel Regno Unito superando gli esami col massimo dei voti.

Nel dicembre 2012 ho concluso il tirocinio presso il Centro di Ricerca e Sviluppo di Mercedes Benz a Palo Alto occupandomi di tecnologie per la sicurezza dei veicoli tramite comunicazioni wireless.

Nel luglio 2013 ho conseguito la Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica con voto finale di 110 e Lode sempre presso l’Università degli Studi Modena e Reggio Emilia che mi ha conferito un Titolo di Benemerenza per essermi distinto nella ricerca.

Dal gennaio 2013 a marzo 2014 ho continuato il lavoro di ricerca presso Mercedes come dipendente occupandomi anche di protocolli aperti per le mappe.

Da marzo 2014 a marzo 2016 ho lavorato per Twitter, occupandomi della versione Android di tutti i prodotti pubblicitari, sviluppando la prima versione dell’in-app browser e lavorando sull’integrazione di Double Click nella nostra infrastruttura pubblicitaria a seguito di una partnership tra Google e Twitter.

Nel 2018 mi sono candidato come Deputato per il Movimento 5 Stelle per la ripartizione Centro e Nord America.

Da marzo 2015 ad oggi lavoro in Facebook a Menlo Park, avendo l’onore di lavorare sulla parte più usata (News Feed), dell’app più usata (Facebook), della piattaforma più usata (Android), sul supporto più usato (Cellulari).

SEGNI PARTICOLARI
Se state usando Facebook per Android state eseguendo il mio codice.

➡ Intervista a Emanuel Mazzilli

COSA IMPARERAI CON EMANUEL

Come sono strutturate le piattaforme complesse: client-server architecture, client releases, testing infra, DB, big data. Mondo delle App: scoprirai da vicino le piattaforme che veicolano l’80% (e più) del traffico social. Android vs iOS vs Mobile Web. Confronto tra le principali piattaforme mobile con pro, contro e limiti nell’advertisement e tracking. Fondamenti tecnici dell’advertisement: cookies, cross device tracking, cross platform tracking, tecniche di targeting e measuring. Data driven approach: dalla filosofia ai numeri, ovvero come l’industria tech abbia sostituito la matematica alla psicologia perché quando si può contare sui numeri, le opinioni non servono. Più da vicino: a/b testing in pratica. Case studies: double Click, Facebook targeting. Analisi tecnica. Implementazione pratica su una piattaforma di esempio.

 

Nell’advertisement il mondo di chi implementa i sistemi (gli ingegneri) ed il mondo di chi li usa (i marketers) sono spesso disconnessi. Lo scopo di questo corso è provare a connetterli.